CHI SONO

DOVE SONO

METODO

PRENOTA UNA VISITA

I nutrienti si distinguono in macronutrienti e micronutrienti.

I macronutrienti sono tutte quelle sostanze necessarie per la produzione di energia ed atte a fornire materiale plastico utile per la crescita e la rigenerazione del corpo e si suddividono principalmente in:

  • Carboidrati: sono la fonte energetica principale; ingeriti vengono rapidamente metabolizzati in glucosio, a sua volta utilizzato come "carburante" per lo svolgimento di tutte le funzioni delle cellule e dei tessuti.
    Sono presenti negli amidi, nei cereali, nel pane, nei legumi, nei frutti, nelle patate.
  • Proteine: rappresentano il principale materiale plastico necessario per la costruzione di tessuti ed organi.
    I muscoli ne sono un esempio. Essi sono costituiti principalmente da proteine, e per tale motivo l'assunzione di queste ultime risulta fondamentale per il bambino in crescita, nonché importante in eta' adulta per favorire la rigenerazione dei tessuti .
    Sono presenti nella carne, nel pesce, nel latte, nelle uova, nei legumi.
  • Lipidi: costituiscono un'importante fonte di energia e possono fungere da riserva in quanto utilizzati più lentamente dei glucidi. Sono inoltre importanti per il mantenimento delle membrane cellulari.
    Sono presenti nei condimenti grassi (burro,olio ), nella carne , nel pesce, nella frutta secca.

I micronutrienti sono tutte quelle sostanze che devono esser assunte in piccole quantità dall'organismo e comprendono:

  • Vitamine: sono indispensabili al normale funzionamento di tutti i processi biologici del corpo umano.
    Si distinguono in: liposolubili A - D- E - K - F; idrosolubili gruppo B (B1- B2-B5 -B6 -PP); vitamina C. L'assunzione di vitamine deve essere costante nel tempo.
    Il fabbisogno vitaminico varia in funzione dello stato fisiologico dell'individuo e pertanto anche in funzione, dell'età, del sesso, durante l'allattamento e la gravidanza.
  • Sali Minerali: sono indispensabili per il buon funzionamento dell'organismo.
    Si trovano nei cibi non lavorati; principalmente in frutta e verdura.
    I minerali alimentari assolvono numerose funzioni metaboliche, strutturali e funzionali.
    Minerali come il calcio ed il fosforo sono fondamentali per la formazione nell'individuo delle strutture ossea e dentaria.
    Il sodio, il cloro, il potassio ed il calcio sono coinvolti nei processi idroelettrolitici, osmotici e di regolazione acido- basica.
    Altri minerali come il ferro nell'emoglobina e lo iodio nell'ormone tiroideo sono coinvolti in processi biochimici quali il trasporto di O2 (ossigeno) e la regolazione del catabolismo energetico.

richiedi informazioni   Prenota una visita

CAMPI DI INTERVENTO

< >

Test Genetici

Intolleranza al glutine

Intolleranza al lattosio

Analisi del metabolismo

Composizione corporea

CONSIGLI

È importante seguire una dieta bilanciata. La dottoressa consiglia alcune regole per mangiare sano ed eliminare le cattive abitudini.

Consigli Alimentari

Quante sono le calorie necessarie? Come possiamo assumerle? Quali cibi è bene limitare? Un piccolo consiglio dalla dottoressa.

Educazione alimentare

Alimenti e nutrienti. Scopri di più su cosa sono e come bisogna assumerli per una dieta corretta e bilanciata.

Alimenti e nutrienti