CHI SONO

DOVE SONO

METODO

PRENOTA UNA VISITA

La celiachia è nota anche come intolleranza al glutine, sostanza presente in avena, frumento, farro, kamut, orzo, segale, spalta, triticale.

Nel celiaco il glutine causa un danno alla membrana intestinale che, a sua volta, impedisce al cibo di essere digerito ed assorbito in modo corretto.

Il risultato spesso è uno stato di malnutrizione cronica con carenza di nutrienti essenziali.
I sintomi classici sono: diarrea, crampi e gonfiore addominale, crescita insufficiente nei bambini, anemia, malattie delle ossa.

Per curare la celiachia bisogna escludere dal proprio regime alimentare alcuni degli alimenti più comuni quali: pane, pasta, biscotti, pizza; ma anche eliminare le più piccole tracce di glutine dalla propria dieta; sono necessari forte impegno ed educazione alimentare.
Quando una persona segue una dieta senza glutine la membrana intestinale si ripara in modo spontaneo e riprende la normale funzionalità.
Per molti rappresenta una nuova vita perchè il corpo guarisce da solo e i sintomi spariscono.

L'ncidenza di questa intolleranza è stimata in 1 soggetto ogni 100 persone.
Ogni anno vengono effettuate 10.000 nuove diagnosi con un incremento annuo di circa un 10%.
Molte intolleranze al glutine possono rimanere a lungo non diagnosticate.

La diagnosi è semplice.
Con il test genetico è sufficiente eseguire un tampone buccale.
L’esame è consigliato quale test di conferma nelle fasi silenti di celiachia, nel caso di pazienti con test sierologici negativi, per chiunque voglia accertare la propria predisposizione genetica alla celiachia.
Il riscontro HLADQ2 e/o DQ8 rappresenta un marker di predisposizione alla celiachia.


richiedi informazioni   Prenota una visita

CAMPI DI INTERVENTO

< >

Test Genetici

Intolleranza al glutine

Intolleranza al lattosio

Analisi del metabolismo

Composizione corporea

CONSIGLI

È importante seguire una dieta bilanciata. La dottoressa consiglia alcune regole per mangiare sano ed eliminare le cattive abitudini.

Consigli Alimentari

Quante sono le calorie necessarie? Come possiamo assumerle? Quali cibi è bene limitare? Un piccolo consiglio dalla dottoressa.

Educazione alimentare

Alimenti e nutrienti. Scopri di più su cosa sono e come bisogna assumerli per una dieta corretta e bilanciata.

Alimenti e nutrienti